L’inquietudine del drago – Antonella Moretti

Alla fine aveva deciso di restare. Non sapeva bene nemmeno lei il perché, ma aveva deciso di non scappare. Forse le dava fastidio il fatto di arrendersi.  Il lunedì seguente si era recata in ufficio e, anziché prendersi via il portatile ed uscire urlando in faccia a tutti quanto fossero odiosi, si era seduta al

Voci di Viaggiatori: Espatriare in Cina con Antonella Moretti

    Cara Antonella, puoi parlarci di come è iniziata la tua avventura? Qual è stato il primo impatto con la Cina?  Ci siamo trasferiti nel 2011 e abbiamo seguito il lavoro di mio marito che ha avuto una proposta per la Cina. Era la prima volta che la nostra famiglia andava a vivere all'estero,