Jesolo, la fine del viaggio. Andateci in Romania :)

E finisce così a Jesolo come ogni anno, Davide è nato qui, ama tornarci e a me piace il mare calmo e pieno di conchiglie. Credo che Jesolo meriti un post a parte, il paese e i suoi dintorni riservano belle sorprese, non solo discoteche e ombrelloni, ma non ora perchè per adesso questa è

Timisoara Art nouveau e Birra a tutto spiano…

Il mattino dopo ci svegliamo di buon'ora, abbiamo un meraviglioso appartamento prenotato a Timisoara e non vediamo l'ora di visitarla. In realtà io sono molto preoccupata della discesa, perchè dopo essere saliti viene il momento di scendere dal monte! - Non ti preoccupare il peggio è già andato Mi dice Davide, ma io sono convinta

Transalpina il sogno del motociclista e poi finisci per sbaglio a dormire in cima a un monte

La Transalpina, insieme alla Transfagarasan, è una delle strade per cui i motociclisti vengono da ogni dove in Romania. Personalmente, sebbene sia meno conosciuta, tra le due l'ho trovata la più affascinante, sarà perchè ci va meno gente, sopratutto meno automobilisti, sarà perchè ho trovato il paesaggio più selvatico ma la Transalpina mi ha conquistato

Orsi preistorici, focaccine, lavori in corso e una moto a Jojò

La mattinata inizia con una spettacolare focaccina al formaggio e pare che non ci sia nulla che andrà storto. Invece la giornata sarà più complessa del previsto, arriveremo in ritardo a Sibiel perchè lungo tutta la via saremo rallentati da continui semafori e code per i lavori in corso. La mattina la dedichiamo alla Grotta

Un ghiacciaio di 3000 anni, pipistrelli e la magia degli Apuseni

Garda de Sus nel cuore degli Apuseni. Sembra assurdo, seguendoci su una mappa sembriamo proiettili impazziti, viene da chiedersi perchè non abbiamo visitato di più con tutto questo tempo a disposizione. In sostanza ci piace vedere bene un posto piuttosto che vedere tanti posti male e fare la Transalpina con la pioggia solo per passar