Jesolo, la fine del viaggio. Andateci in Romania :)

E finisce così a Jesolo come ogni anno, Davide è nato qui, ama tornarci e a me piace il mare calmo e pieno di conchiglie.
Credo che Jesolo meriti un post a parte, il paese e i suoi dintorni riservano belle sorprese, non solo discoteche e ombrelloni, ma non ora perchè per adesso questa è solo la fine del nostro meraviglioso viaggio rumeno!
Non andate in Romania se…si era detto all’inizio.
Andateci invece in Romania perché è una terra che offre molto, non è il classico posto pieno di turisti ma se amate la natura adorerete i suoi boschi incontaminati pieni di frutti e animali selvatici, vi piaceranno le sue grotte, i trekking in alta quota e la possibilità di fare campeggio libero.
Se, invece apprezzate l’arte e una buona cucina casereccia come avete visto non ci sarà da annoiarsi tra chiese antiche e rovine romane.
Andate in Romania perché tutte le cose di cui vi ho raccontato sono solo in una regione, o poco più… Ma ci sono anche monasteri completamente affrescati, chiese in legno antiche, regioni agricole in cui la pianura si stende a perdita d’occhio e il Mar Nero.
Inutile dirlo… Non vediamo l’ora di finire il nostro tour e sono certa che avremo occasione di farlo più prima che poi!

Casa…

 

Sognatrice, aspirante scrittrice, gattofila, convinta viaggiatrice, fotografa pasticciona con una passione sconsiderata per il cinema e per le lettere, quelle vere, scritte a mano. Da che mi ricordi amo raccontare storie, andare in moto, vagare e fare troppe cose nello stesso momento.
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *