Un po’ di EXPO

E chi l’avrebbe mai detto…
Eppure EXPO mi è piaciuta abbastanza ed ero una dei grandi scettici.
Continuo a detestare l’abitudine tutta Italiana di fare le cose bene ma all’ultimo momento, credo che facendole per tempo verrebbero ancora meglio… ma questo è un mio parere personale a parte ciò…
DUE PAROLE SU EXPO…
– Consiglio per quanto possibile di andare in settimana perchè vi troverete comunque a fare i conti con code non indifferenti e con grande caos.
– Alla sera a parte lo splendido spettacolo dell’albero della vita non riuscirete a visitare moltissimo è anche vero che un biglietto serale costa circa un ottavo del prezzo pieno diurno e l’idea di spalmare EXPO su vari giorni non è male (se abitate a Milano o limitrofi)
– Ad EXPO si può mangiare! Non è vero che tutti i prezzi non sono abbordabili certo il cibo non è economico ma noi con 25euro a testa circa abbiamo mangiato un panino a pranzo un frullato a merenda e un piatto caldo con un piccolo dolce alla sera… assaggiando tra l’altro la cucina AFGHANA che si è rivelata molto appetitosa.
– I piccoli padiglioni riuniti per aree tematiche (CACAO SPEZIE CAFFE’….) sono ottimi per assaggiare cibi davvero particolare a dei prezzi più che interessanti e valgono una visita… non ci sarà coda da fare 🙂
– Non è detto che i padiglioni con una fila kilometrica davanti siano i più interessanti a noi il GIAPPONE è piaciuto ben poco ma abbiamo amato l’ESTONIA e la POLONIA molto più easy nell’organizzazione ma più divertenti.
– Portate una borraccia o una bottiglietta l’acqua è gratis nei vari punti di distribuzione
– Per i motociclisti il parcheggio di CASCINA MERLATA è GRATIS  e permette di arrivare a piedi molto velocemente… è davanti all’entrata! Tra l’altro ai punti di ingresso non si trova mai molta fila in quanto è riservato oltre che ai motocicli ai disabili e ai pullman. E’ molto comodo!
Non avendo visitato tutti i padiglioni non posso dare un parere su quali siano i più belli… per ora a noi sono piaciuti molto ESTONIA POLONIA MAROCCO e AZERBAIGIAN… ma torneremo di sera a visitare quelli che ci mancano Italia compresa.
In ogni caso vale la pena di esplorare spesso ipadiglioni con più coda non sono i più belli ma solo i più lenti da visitare per via della presenza di filmati di spettacoli o di presentazioni.
IN OGNI CASO CONSIGLIATO ( magari con un biglietto scontato in internet e nei vari supermercati si trovano varie offerte interessanti!!)
BUONA GITA 🙂

 

 

 

 

 

Sognatrice, aspirante scrittrice, gattofila, convinta viaggiatrice, fotografa pasticciona con una passione sconsiderata per il cinema e per le lettere, quelle vere, scritte a mano. Da che mi ricordi amo raccontare storie, andare in moto, vagare e fare troppe cose nello stesso momento.
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *